Siamo ormai in piena estate e in periodo di vacanze, arriva quindi il momento di viaggiare, magari con i propri amici, partner o anche parenti. In questi casi però, potrebbe sorgere spesso la questione dei soldi, che può creare imbarazzo e dimenticanze. Tranquilli, siamo nel 2021 e applicazioni per gestire questo tipo di problema sono già state create. Quella che presentiamo questa settimana è Splitwise.

Splitwise è un’applicazione che aiuta a tenere traccia delle spese condivise. Naturalmente, oltre ai viaggi può essere utilizzata per le bollette, affitti con i coinquilini o ancora per una semplice cena tra parenti e amici. 

L’applicazione, nata negli USA con sede a Providence, è disponibile sia su Google Play Store e App Store

Come funziona?

Per poter accedere alle funzionalità dell’app, dopo averla scaricata sul proprio dispositivo Android o iOS, bisogna completare l’iscrizione. Per fare ciò, basta inserire un indirizzo email e scegliere una password, nello step successivo è necessario inserire il proprio nome completo e un numero di telefono, che però rimane un’opzione facoltativa, e infine vi è la possibilità di scegliere la valuta, tra le 100 disponibili. 

Conclusa l’iscrizione, Splitwise chiede se si vuole aggiungere un viaggio di gruppo o un appartamento, opzione che si può saltare per andare subito alla Home e completare l’operazione in un secondo momento o quando se ne avrà la necessità. 

La funzione principale è la creazione di gruppi per condividere le spese e tenere traccia di queste, avendo sempre sott’occhio i vari debiti o soldi che si hanno anticipato nel gruppo. Per creare un gruppo è possibile scegliere se si tratta di un viaggio, di un appartamento, di una casa, ecc., in seguito si può dare un nome al gruppo e aggiungere anche una foto. Successivamente, per includere gli altri partecipanti, si può cliccare sul tasto “aggiungi membri” tramite l’app o inviare il link del gruppo via mail, messaggio o app di messaggistica come WhatsApp o Telegram

Features

Vi sono diverse operazioni che è possibile effettuare all’interno del gruppo creato. Prima di tutto, si inseriscono i diversi pagamenti effettuati aggiungendo una descrizione, l’importo, la persona da cui è stato effettuato e l’opzione di divisione dei soldi che si preferisce, come “in parti uguali”. 

In seguito, è facilmente controllabile quali siano i soldi che rimangono da dare e quelli che restano da ricevere. Nel primo caso, sotto la sezione “amici”, l’applicazione mostra la somma di soldi che bisogna ancora dare e a quali persone, mentre nel secondo caso, cliccare su un determinato pagamento all’interno del gruppo farà vedere quanti soldi bisogna ancora ricevere, ma anche chi ha già saldato il suo debito. Se del denaro viene restituito in contanti o online, basterà segnalarlo sull’applicazione cliccando sul contatto con cui si è saldato il conto e cliccare su “pareggia”.

Features a pagamento 

Oltre a tutte le diverse caratteristiche che l’app offre gratuitamente, vi è la possibilità di acquistare un pacchetto premium al costo di 2.99 euro al mese o di 29.99 euro all’anno.

Splitwise Pro offre le seguenti caratteristiche:

  • La scansione dello scontrino. Permette di avere gli scontrini più complicati visibili nei gruppi, inoltre l’app assegna direttamente i diversi pagamenti da fare agli amici. 
  • L’impostazione di una divisione predefinita. La possibilità di scegliere una determinata percentuale di come le spese devono essere divise, per esempio 56% una persona e 44% l’altra.
  • La conversione della valuta. In caso il viaggio sia all’estero, in un paese che ha una valuta diversa, l’app converte gli scontrini in qualsiasi valuta. 
  • Ricerca spese. La possibilità di individuare vecchi scontrini o conti in sospeso cercandoli nella barra di ricerca.
  • Diagrammi e grafici. Si può visualizzare con chiarezza il proprio budget e le varie categorie di spesa. 
  • Accesso alle nuove funzionalità in anticipo.
  • Esperienza priva di pubblicità. 

Verdetto finale

SplitWise si presenta come un’applicazione comoda e funzionale per le persone meno organizzate o per evitare situazioni di imbarazzo nella divisione dei soldi, o anche solo per togliersi il pensiero dell’organizzazione delle spese. Infatti, si posiziona con un punteggio molto elevato sia su Google Play Store che App Store con recensioni molto positive. 

Non è l’unica applicazione sul mercato e presenta dei concorrenti validi, ma è riuscita comunque a farsi notare ed essere apprezzata per le caratteristiche definite “utilissime” da diversi utenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui