arppu-arpppu-ltv

Quando abbiamo una app mobile è molto importante tenere d’occhio alcune metriche di monetizzazione per capire e prevedere quanto profitto possiamo aspettarci dagli utenti che utilizzano l’app. L’ARPU, l’ARPPU ma sopratutto l’LTV rappresentano una chiara indicazione di quanto la nostra app è profittevole, e allo stesso tempo sono strumenti di valutazione e ottimizzazione per i marketers.

Cos’è l’ARPU?

L’ARPU – average revenue per user, è la somma dei ricavi lordi da monetizzazione in un determinato periodo diviso per il numero di utenti attivi durante quel periodo

Cos’è l’ARPPU?

L’ARPPU – average revenue per payer user, è la somma dei ricavi lordi da monetizzazione in un determinato periodo diviso per il numero degli utenti paganti durante quel periodo.

Cos’è l’LTV?

L’LTV – lifetime value, è una predizione del profitto netto attribuito ad una relazione continuativa e futura tra l’utente e il prodotto. Poiché questa metrica fornisce una stima sempre aggiornata di quanti soldi un utente medio (o specifico) spende usando l’applicazione, l’LTV può essere usato per definire i budget delle attività di performance marketing e assicurarsi che ogni campagna ha il goal di acquisire gli utenti più efficaci. 

Se un’azienda può calcolare e predire l’LTV di un utente in modo corretto, può fornire ai marketer una precisa base su cui prendere decisioni in termini di canali di acquisizione e ottimizzazione, aiutando così l’intera azienda a massimizzare l’efficienza e l’efficacia della spesa sull’advertising. 

Alcuni sinonimi dell’LTV sono il CLV (customer lifetime value), e l’LCV (lifetime customer value).

Come si calcola il Life Time Value di un utente?

L’LTV è calcolato sulla base del churn rate medio (tasso di abbandono) e della spesa media di un utente in uno specifico periodo di tempo

L’equazione per calcolare l’LTV, creata dall’agenzia Tapdaq, è questa: LTV = ARPU x 1/Churn

Perché l’LTV è il più importante tra le metriche di monetizzazione?

L’ARPU, pur essendo una metrica molto interessante, da sola dice soltanto qual è il valore di utente durante uno specifico periodo di tempo. Se invece viene combinato con altre metriche di retention, l’LTV fornisce una sorta di modello che può essere utilizzato per predire il valore di un utente futuro.

 

« Torna Al Glossario Di Mobile Marketing Italia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here